Modalità di Pagamento Possibili:

  1. contrassegno in contanti o a mezzo assegno bancario; in alcune zone o per determinati importi i corrieri possono esigere, previo avviso, l'assegno circolare
  2. bonifico bancario anticipato a merce pronta: il Cliente verrà avvisato quando il materiale è fisicamente pronto per la spedizione, è opportuno attendere questa notifica prima di effettuare il pagamento.
  3. PayPal Express e carte di credito collegate (Visa, MasterCard, American Express, PostePay, Aura) su server sicuro PayPal.
  4. carta di credito su circuito Setefi di Intesa San Paolo
  5. Pagantis, rateizzazione di importi fino a 1.500 Euro in rate mensili (massimo 12); il calcolo della rata e degli interessi avviene mediante il comodo tool che si trova nella pagina del prodotto e nel checkout; per procedere è necessaria una carta di credito (non aziendale), la scansione del documento di identità dell'intestatario della carta e la compilazione di un semplice form on-line; la valutazione della richiesta avviene in pochi minuti. Per maggiori informazioni leggi le FAQ
  6. split payment (solo per enti pubblici, vedi sotto)


Non è previsto sovrapprezzo per nessuna modalità di pagamento.


Per i soli ENTI PUBBLICI (Comuni, Scuole, ecc.), è possibile selezionare il pagamento Split Payment che prevede la gestione separata dell'IVA. In questo caso il pagamento si effettua entro 60 gg. da ricevimento fattura a mezzo bonifico bancario su conto dedicato alla PA.